Ultime notizie

Titoli regionali Allievi in palio nel fine settimana a Modena

Ad una settimana dalla seconda rassegna tricolore della stagione il Campo Comunale di Modena offre le prove generali per tutti gli atleti dell’Emilia Romagna ospitando i campionati regionali riservati alla categoria Allievi. L’appuntamento sarà una delle ultime occasioni per testarsi in vista del grande appuntamento del prossimo weekend per tutti coloro che hanno realizzato nel corso dei mesi e delle ultime settimane il minimo per la partecipazione. Si tratta anche della prima vera gara ufficiale a Modena dopo il lockdown visto che i precedenti appuntamenti erano stati tutti Test di Allenamento Certificati.

Velocità, Coppi terzo accredito sui 400
Sarà con ogni probabilità una sfida fra reggiani e bolognesi per la conquista del titolo regionale sui 100 metri maschili. A difendere i colori gialloblù il miglior accredito è quello di Federico Vignudelli, protagonista anche sui 200 piani, poi ci saranno anche Leonardo Roscelli, Gabriele Borellini e Francesco Bianchini. In campo femminile unica portacolori della Fratellanza sui 100 metri sarà Giorgia Cuoco che poi sarà impegnata anche sui 200 assieme alla protagonista delle prove multiple Claudia Coppi e a Giulia Bernardi. Per la Coppi la gara più interessante sarà probabilmente il giro di pista, dove vanta il terzo tempo di accredito. Negli ostacoli, infine, Ludovica Di Bitonto sarà impegnata sui 100 metri e Arianna Bertarini sui 400.

Mezzofondo al completo
Programma completo per il mezzofondo che ha vissuto una ripartenza più lenta rispetto alle altre discipline. Negli 800 metri Edoardo Bruzzi è pronto a contendere il successo al bolognese Mattia Turchi e al ravennate Mattia Broccoli, tutti racchiusi in meno di due secondi nel tempo di accredito. Sul doppio giro di pista sarà in gara anche Daniele Silvestri, mentre Bruzzi gareggerà anche sui 1500 metri. Nei 3000 metri, invece, si profila una bella sfida con l’imolese Ghinassi per Alessandro Pasquinucci, reduce da qualche acciacco gestito al meglio in vista dei campionati italiani del prossimo weekend. Parterre gialloblu più ristretto al femminile con le sole Arianna Cavicchioli, che scenderà in pista sugli 800 metri, e Letizia Gavioli impegnata nella marcia.

Salti, sfida impegnativa per Spaggiari nell’asta
Interessante gara nell’asta maschile con Filippo Spaggiari a confronto con Luca Zanetti dei Carabinieri, sezione Bologna. Per entrambi i 4 metri sono la misura d’accredito. Nel triplo si cimenterà, invece, Gabriele Segovia al maschile e Benedetta Merzi al femminile fresca di primato personale fissato a 11.04 metri. Nel lungo, invece, la compagine di casa Fratellanza è guidata da Giulia Bernardi che si presenta alla sfida con un centimetro in più di personale rispetto a Ludovica Di Bitonto.

Lanci, in quattro alla ricerca del colpaccio
Frecce importanti all’arco della Fratellanza anche nei lanci con Evan Incalza nel disco che vanta la seconda misura d’accredito, mentre al femminile nella medesima specialità Erica Dotti dispone della terza miglior misura realizzata. Chiudono il quadro nel giavellotto Silvia Scaltriti e Sandra Milena Ferrari, al rientro dopo un lungo stop e accreditata in passato di ottimi risultati nella specialità nonostante si sia maggiormente dedicata nel recente passato a velocità con ostacoli e salto in lungo.

Gare extra per gli Junior
Il programma della due giorni prevede poi alcune gare extra per la categoria Juniores. Alberto Baccolini ed Ethan Mazzanti disputeranno i 110 ostacoli, mentre Liam Anderlini e Francesco Ferrari saranno di scena nel lancio del disco.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli