Ultime notizie

A lezione di… prove multiple con Lucia Quaglieri e Francesco Ferrari

Lucia Quaglieri e Francesco Ferrari si presentano. Sono due dei migliori specialisti delle prove multiple gialloblù, sanno destreggiarsi tra salti, lanci e corse, lo fanno con costanza, passione e cosa più importante, divertendosi.

In questa quarantena, come vedrete nel video, hanno trovato metodi alternativi per allenarsi e per “gareggiare” nel giardino di casa. Ma non è tutto: nella video intervista avrete modo di conoscerli un po’ meglio. Intanto nei paragrafi seguenti sono descritte le fasi salienti della loro carriera da atleti.

Lucia Quaglieri, classe 1995, è una specialista delle prove multiple e ha vestito la maglia azzurra svariate volte specialmente nelle categorie giovanili. L’ Eptathlon è la sua specialità, le prime gare in situazioni normali avrebbero dovuto svolgersi in questi weekend e l’appuntamento più importante della stagione sarebbero stati i campionati italiani a fine giugno, dove avrebbe cercato di migliorarsi per avere una rivincita sulla complicata stagione passata. Nel 2019, infatti, Lucia per colpa dell’infiammazione ai tendini di Achille non ha raggiunto gli apici della sua carriera, ottenendo comunque il personal best nella gara degli 800 nella finale dei campionati italiani assoluti a Bressanone con 2’14”15. Nel 2018 Lucia aveva conquistato a Torino il titolo italiano nella categoria Promesse mentre risale al 2017 la sua maglia azzurra più recente in occasione dei campionati europei e a Bydgoszcz. Alcuni anni prima in Ucraina, a Donetsk, Lucia fece la sua prima presenza in Nazionale in ai mondiali Allievi 2012. La Quaglieri in totale ha rappresentato l’Italia per ben cinque volte, partecipando a una quindicina di raduni nazionali.

Lucia vive a Sant’Agata Bolognese e prima di entrare a far parte della Fratellanza, fino al 2017, ha difeso i colori di Modena Atletica. Il suo entusiasmo e la sua passione l’hanno portata a Modena sia ad allenarsi, sotto la guida di Marco Mozzi con la collaborazione dei diversi tecnici delle diverse specialità, e ad allenare i più piccoli alcuni pomeriggi a settimana (in tempi normali, ovviamente non in periodo Covid).

Francesco Ferrari è un modenese Doc, é diciottenne e ha iniziato a fare sul serio con l’atletica da poco più di due anni, nonostante frequenti il campo scuola da quando di anni ne aveva solo dieci. Nel 2020, nonostante la stagione sia stata breve, è riuscito ad ottenere un buon punteggio di 4676 punti nell’Eptathlon indoor migliorando i suoi record personali in molte specialità.

Ad allenarlo è Riccardo Serra, che oltre che occuparsi della preparazione atletica generale con una particolare attenzione ai salti lo indirizza nei giorni dedicati alle altre specialità agli allenatori dei diversi settori. La specialità preferita di Ferrari sono i salti “per le sensazioni che provo e per le soddisfazioni che le gare che ho fatto mi hanno dato” dice lui. Ferrari oltre all’atletica è un appassionato di fotografia, filmografia, musica classica e da discoteca, riuscendo a condensare il tutto nei cortometraggi filmografico-musicali che crea e pubblica collaborando così nell’aggiornamento della pagina di Salto Estetico che “invito tutti a seguire” dice lui. La pagina parla di salti, gare, allenamenti e felicità nel saltare. Lui come tutti i saltatori della Fratellanza non vede l’ora di poter tornare a sentire il tartan della pista sotto i piedi e la sabbia nelle scarpe.

About Laura Bertoni

Laura Bertoni