Ultime notizie

Ultimi sprazzi di stagione estiva, ancora Ragazzi e Master in gara

Il programma dei principali appuntamenti della stagione estiva dell’atletica si è concluso. In attesa delle prime campestri e con il calendario su strada che, ovviamente, non conosce soste la pista ospita ancora qualche sfida riservata in particolare ai giovani e agli Over 35. Per i primi saranno i Ragazzi impegnati nella fase regionale del Trofeo Nazionale a Cesena, mentre per i secondi è in programma a Pistoia il campionato italiano di Pentathlon dei lanci valido anche come CdS e per le classifiche del Grand Prix.

Ragazzi, tanta Fratellanza nella rappresentativa modenese
Domenica a Cesena è in programma la fase regionale del Trofeo Nazionale Ragazzi e nella rappresentativa modenese è folta la lista di giovani atleti targati Fratellanza. Le sfide si articoleranno su un percorso di Prove Multiple ed in particolare un Tetrathlon che, come sempre, sarà suddiviso in due tipologie: nell’A le gare in programma sono 60 e 600 metri piani, salto in lungo e lancio del peso da due chili, mentre nel B rimangono i 600 accompagnati, però, da 60 ostacoli, salto in alto e lancio del Vortex.
Per i colori gialloblù a livello maschile saranno in gara Giovanni Cargioli, Edoardo Damiani, Antonio Esposito, Adam El Masslouhi e Daniel Milo, mentre a livello femminile ci saranno Emma Fucà, Sara Lodesani, Olivia De Maria e Anna Ferri.

Pentalanci per i Master
Lanciatori in pedana per le categorie Master nel fine settimana a Pistoia. In palio i titoli italiani del Pentathlon dei lanci ovvero gli iscritti si sfideranno nelle gare di peso, disco, giavellotto, martello e martello a maniglia corta. Come sempre anche in tutti gli appuntamenti Over 35 la Fratellanza recita un ruolo da padrone a livello di presenze e, si spera, anche di risultati. Pronti a lottare per strappare gli ennesimi titoli della stagione sono Roberta Arienti, Simona Barchetti, Ugo Coppi, Giuliana Gherardi, Nicola Lodi, Sauro Malagoli, Gualtiero Marastoni, Valentina Montemaggiori e Tarcisio Venturi.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli