Ultime notizie

Master, scorpacciata di titoli regionali a Santarcangelo

A Santarcangelo di Romagna i campionati regionali Master sono stati densi di ottimi risultati a livello tecnico ed anche di titoli per gli atleti gialloblu.

Lucia Pollina inarrestabile
Dopo la Mpi SF45 sugli 800 metri fatta registrare mercoledì scorso a Modena, nel weekend la Pollina ha continuato a correre forte. Sulla medesima distanza si è anche pensato che potesse migliorare ancora il tempo fatto siglare pochi giorni prima, ma il passaggio in 1’06” ha fatto subire un rallentamento nelle battute finali portandola a chiudere comunque con un ottimo 2’18”98. Lucia ha vinto anche i 400 metri in 1’00”20. Per completare la due giorni di gare la portacolori della Fratellanza ha preso parte anche alla staffetta 4×400 correndo nella frazione finale dove in un avvincente testa a testa ha avuto la meglio sulla formazione di Cesena: 4’31”38 per le modenesi e 4’32”03 per le cesenati.
Negli 800 e nei 1500 metri femminili nelle SF50 titolo per Monica Barchetti con i tempi rispettivamente di 2’37”25 e 5’22”15. 
Nei 5000 femminili titolo nelle SF55 per Paola Bernini con 22’33”83.

Velocità, tante affermazioni per i modenesi
I titoli regionali conquistati dalla Fratellanza sono stati davvero tanti, a partire dai 100 e 200 metri dove Andrea Portalatini ha conquistato il successo negli SM45 con i tempi di 11”82 e 24”37. Titolo nei 100 metri anche per Francesco Nicotra negli SM40 con 12”34. Bene anche Emilio Borghi, SM70, con 18”95. Nei 200 metri titolo per Riccardo De Luca negli SM40 con 25”15, negli SM50 per Sante Galassi con 25”43 davanti ad Alberto Martignani con 26”78. Sempre sulla medesima distanza, nella categoria SM70, Fulvio Fazzi guadagna il titolo con 38”00. Nei 200 metri femminili campionessa regionale SF50 Roberta Anderlini con 36”80.

Staffette, titoli nella 4×100 e 4×400
Nelle 4×100 la Fratellanza si è saputa imporre su più categorie. Prima la formazione SM40 con Nicotra, Martignani, De Luca e Matera, con 47”99 e seconda, ma campionessa regionale SM50, anche la formazione con Di Leonardo, Galassi, Crinó e Barchi con 48”64.
La 4×100 femminile ha visto le gialloblù Fella, Barchetti Simona, Bassano e Parenti conquistare l’argento SF45 con il crono di 57”38 così come la SF50 composta da Barchetti Monica, Mongera, Anderlini e Bernini che ha concluso la prova in 1’07’’29.
Affermazioni anche per le 4×400 maschili con Martignani, Bonfiglioli, Galassi e Bianchi negli SM50, De Luca Riccardo, Crinò, De Luca Simone negli SM45 e Moracas, Fazzi, Corsinotti, Vasquez Jurado negli SM60.
Al femminile prime assolute le SF45 Mongera, Bassano, Barchetti Monica e Pollina oltre che titolo SF50 per Anderlini, Citro, Rubini, Bernini.

Incetta di titoli per Alessandro Bianchi
Al maschile 4 titoli per Alessandro Bianchi nella categoria SM45 che, a partire dai 400 metri, si è laureato campione con 54”89. Nei 1500 metri vittoria con 4’35”61, mentre la domenica negli 800 si è imposto con 2’07”48 per poi concludere la staffetta 4×400 metri.
Negli 800 metri vittoria anche per Bonfiglioli negli SM50 con 2’12”01 e nei 1500 metri con 4’35”61. Bene anche Marco Moracas degli SM55 con 4’38”38.

Salti, successi per Marastoni, Di Leonardo, Guazzaloca e Fella
Nella pedana del salto in alto titolo SM65 per Gualtiero Marastoni che ha conquistato il successo anche nell’asta con 2 metri. Negli SM45 titolo di campione regionale per Francesco Di Leonardo con 5,38 metri e nel triplo SM50 per Alessandro Guazzaloca con 12,15 metri. Nel salto in alto femminile Ilaria Fella ha valicato 1,32 metri vincendo il titolo nelle SF45.

Lanci sempre terreno di caccia per i gialloblu
Nel getto del peso titolo negli SM65 per Tarcisio Venturi, vicecampione invece Pietro Fiacchi. Nel lancio del disco sempre nella categoria SM65 titolo per Ugo Coppi con 42,82. Risultato di rilievo per l’SM50 della Fratellanza Nicola Lodi con le misure di 36,10 metri nel lancio del martello e 13,63 metri nel lancio del peso. Sempre nel lancio del peso titolo per Simona Barchetti, SF45, con 8,82 metri. Per lei successo anche nel disco con 29,43 metri e secondo posto regionale nel giavellotto con 27,21 metri. Nel lancio del disco vittoria della gara e titolo per Valentina Montemaggiori delle SF50 con 10,78 metri. Nel lancio del martello femminile tra le SF70 vince il titolo Giuliana Gherardi con 20,59. 

About Laura Bertoni

Laura Bertoni