Ultime notizie

Italiani Cadetti, Emilia Romagna quarta. Cappi seconda con la 4×100

E’ stata Caorle ad ospitare nel fine settimana il momento clou della stagione estiva per la categoria Cadetti. In terra veneta si sono sfidati i migliori Under 16 d’Italia per i titoli tricolore individuali, ma anche per portare la propria rappresentativa regionale davanti a tutti. Sette erano gli atleti della Fratellanza impegnati che hanno contribuito al terzo posto finale delle Cadette, al quinto dei Cadetti e hanno festeggiato con Chiara Cappi il secondo posto nella staffetta 4×100.

Le classifiche
Sedici i punteggi necessari per comporre le classifiche che al maschile hanno visto il trionfo del Lazio con 294,5 punti davanti a Lombardia e Toscana. Quinta, come detto, l’Emilia Romagna con 251 punti realizzati. Al femminile, invece, a trionfare è stata la Lombardia con 311 davanti a Veneto ed appunto la nostra rappresentativa regionale con 271. Nella classifica combinata dalla somma dei due punteggi, infine, la squadra emiliano romagnola è quarta alle spalle di Lombardia, Lazio e Veneto.

Le gare dei gialloblù
Per quanto riguarda le gare che vedevano protagonisti atleti della Fratellanza in qualità di rappresentanti della squadra il miglior risultato è stato sicuramente il secondo posto di Chiara Cappi nella staffetta 4×100. La velocista era inserita in seconda frazione e ha portato il suo contributo al tempo finale di 48”60 risultato il migliore dopo il 47”80 della Lombardia. Nell’asta, invece, quarta nella gara a squadre e ottava assoluta Ilaria La Martina con 3,10 metri, mentre Samuele Vecchi al maschile è rispettivamente quinto e decimo con 3,45. Nelle Prove Multiple, invece, è ottava a squadre e undicesima assoluta Rita Manfredini con un totale di 3428 punti raccolto nel Pentathlon. Per lei una grande gara di salto in lungo con la misura di 5,54 metri, mentre particolarmente penalizzante è stato il giavellotto con i tre nulli che, di fatto, l’hanno costretta ad un pesante 0 in questa prova. Nell’Esathlon maschile, invece, quindicesimo a squadre e diciassettesimo assoluto Cesare Taglini con 3348 punti.

Infine le gare a livello individuale che hanno visto Chiara Cappi decima in batteria e decima assoluta dopo le finali sugli 80 piani rispettivamente con i tempi di 10”41 e 10”57. Nei 1000 metri, invece, quattordicesimo Claudio De Robertis in 2’42”35 e diciottesima Giada Margherita Ligorio in 3’16”97.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli