Ultime notizie

Conferenza Stampa: presentati i Campionati Italiani Master

Conferenza stampa ITA Master 2014-Modena-

La Sala di Rappresentanza del comune di Modena è stata la sede della conferenza stampa di presentazione dei Campionati Italiani Master.

Al tavolo erano presenti Giulio Guerzoni (Assessore allo Sport del comune di Modena), Serafino Ansaloni (Presidente della Fratellanza 1874), Andrea Dondi (delegato provinciale del Coni Modena) e Paolo Barchi (Dirigente della direzione crediti della Banca Popolare dell’Emilia Romagna).Nell’occasione sono stati mostrati i numeri dei partecipanti che arriveranno a Modena, e spiegata l’organizzazione che la Fratellanza 1874 ha messo in piedi per il prossimo fine settimana.

Guerzoni: queste manifestazioni aiutano la città. “E’ un piacere constatare come la città di Modena sia così attiva a livello sportivo– ha detto il neoassessore Giulio Guerzoni- e voglio ringraziare la Fratellanza 1874 per l’impegno quotidiano che ci mette. Credo che una manifestazione come i campionati italiani master sia una occasione importante per creare indotto economico per la città. La nuova giunta vuole seguire questa strada, creando occasioni di incontro dove mostrare le bellezze del nostro territorio.”

Ansaloni: saremo all’altezza dell’impegno organizzativo. “E’ la prima volta che ospitiamo numeri così grandi – ha detto Serafino Ansaloni – ed è un impegno che stiamo affrontando con grande voglia di fare bene. Arriveranno a Modena oltre 1500 atleti, molti dei quali staranno qui da 2 a 3 giorni. Devo ringraziare l’amministrazione comunale e soprattutto le tante aziende che ci danno un contributo per poter ospitare al meglio tutti gli atleti. E’ la manifestazione più importante che organizziamo nell’anno in cui la Fratellanza compie 140 anni.

Dondi: i Master portatori di valori. “Sono due gli aspetti che tengo a risaltare di questa manifestazione – ha dichiarato Dondi-. Il primo è dato dai numeri di partecipanti che sono tanti; persone che probabilmente non hanno mai visto Modena e che avranno così l’occasione di visitare la nostra città. Il secondo aspetto invece è sui Master, ovvero persone over 35 anni che decidono di continuare a praticare sport con impegno e dedizione. Sono sicuramente un valore per la nostra società, e dimostrano come lo sport sia una risorsa.”

Barchi: Fratellanza è sinonimo di qualità e serietà. “E’ da anni che pratico l’atletica da Master – ha dichiarato Barchi- e quando si parla di Fratellanza è come nominare una celebrità dell’atletica italiana. In questa occasione in cui rivesto il triplice ruolo di Dirigente della Bper, di consigliere della Fratellanza 1874, e di atleta, ho ancora più acquisito la certezza che fare sistema è la carta vincente di queste manifestazioni.

Conferenza ITA Master Ansaloni e GuerzoniGagliardetto dei 140 anni. Serafino Ansaloni ha poi consegnato il gagliardetto dei 140 anni della Fratellanza all’assessore Guerzoni, invitandolo a presenziare ai Campionati Italiani per vedere coi propri occhi l’impegno organizzativo di questa 3 giorni.

 

 

 

I numeri. Per l’edizione 2014 i numeri ufficiosi sono di oltre 1500 atleti per 3000 atleti-gara.

Saranno tre giorni di gare intensi dato che per gli “over 35” sono in palio quasi 400 titoli italiani.

Per gestire il programma gare saranno a Modena 65 giudici di gara, mentre la gestione dell’organizzazione ed i dispositivi elettronici sarà a cura della Fidal Servizi con 15 addetti.

Logistica. Le gare inizieranno venerdì mattina alle 9:30 e proseguiranno sino a domenica pomeriggio alle ore 16:00. La zona destinata ai parcheggi comprende tutta l’area attorno al parco Ferrari. Il campo comunale invece sarà trasformato a festa, con  tanti servizi a disposizione dei partecipanti tra cui un’ampia zona ristoro dove si potranno gustare i prodotti tipici modenesi come le crescentine, i borlenghi ed il lambrusco.

Inoltre per i pranzi è previsto il servizio di Catering in collaborazione con la C.I.R. che fornirà i pasti per tutti dalle 12:00 alle 15:00.

Memorial Francesco Bastiglia. La gara dei 400 metri sarà dedicata al ricordo di uno dei capostipite del gruppo master della Fratellanza, Francesco Bastiglia, scomparso un anno fa.

In occasione di questa manifestazione, si terranno anche i campionati italiani veterani dello sport, con le relative premiazioni.

Alla conferenza stampa erano presenti anche il Colonnello Giuseppe Conti dell’Accademia Militare, Paola Francia responsabile degli impani comunali di Modena, Franco Bulgarelli dei Veterani dello Sport, Ermanno Zanotti dell’Unasci e Maurizio Borsari Vicepresidente della Fratellanza 1874.

About Fabio Spezzani