Ultime notizie

Casolari sul podio agli italiani indoor. Domani in gara velocisti e saltatori. Giacobazzi a Fuceccio per difendere il titolo italiano di mezza maratona under 23

Al Palaindoor di Ancona sono in corso i campionati italiani indoor dove i migliori atleti in Italia si si sono dati appuntamento.

Campionati Italiani Assoluti indoorCasolari: è bronzo nei 1500. Partenza col botto per i modenesi in gara con Chiara Casolari che si è aggiudicata la medaglia di bronzo nei 1500. La pavullese della Fratellanza 1874, allenata a Modena da Renzo Finelli dopo essere stata cresciuta nella scuola di mezzofondo di Mauro Bazzani, ha saputo correre con intelligenza la sua gara. Partita in solitaria Marta Zenoni, il baby fenomeno 17enne dell’Atletica Bergamo che è andata a prendersi con caparbietà la medaglia d’oro, dietro la battaglia per le medaglie d’argento e bronzo si è accesa. Chiara ha concluso la volata al terzo posto con il tempo di 4’30”85, a pochi centesimi dall’argento vinto da Giulia Aprile (4’30”72).

Khalifi: proibitivo accesso in finale. Buona gara di Elamjad Khalifi nei 60 ostacoli dove l’allievo di Mario Romano ha corso nella seconda batteria in 8”22, non lontano dal miglior tempo stagionale. Peccato che per accedere in finale servisse il tempo di 8”00.

Lukudo in finale nei 400. Ha passato il turno invece Raphaela Lukudo impegnata nelle batterie dei 400. L’ex portacolori della Fratellanza, ora in forza all’Esercito, ha vinto la propria batteria dei 400 con il tempo di 55”29, ottenendo così il pass per la finale di domani.

Domani in gara sprinter e saltatori. Domani in gara nei 60 metri Tommaso Lazzarini, e Giacomo Drusiani nel getto del peso. Nelle pedane del salto in lungo invece saranno in gara Federica Pincelli e Riccardo Serra, mentre Chiara Casolari scenderà in pista anche negli 800.

Giacobazzi Alessandro stradaGiacobazzi a Fucecchio per gli italiani di mezza. Alessandro Giacobazzi cerca il bis. Il pavullese specialista delle lunghe distanze sarà impegnato a difendere il suo titolo di campione italiano di Mezza Maratona sulle strade di Fucecchio (Firenze) dove domattina andranno in scena i Campionati Italiani di Maratonina. Giacobazzi è partito alla volta della cittadina Toscana ieri pomeriggio con l’allenatore Mauro Bazzani. L’obiettivo in testa è correre forte e riconfermare la leadership italiana primeggiando su atleti come Guerniche, avendo allo stesso tempo la possibilità di confrontarsi con atleti di calibro internazionale come Ricatti, Pertile e molti altri. Troveremo Giacobazzi allenato e pronto ad affrontare questi 21 chilometri, distanza che una volta raddoppiata potrebbe diventare la gara della sua maturità da atleta.

About Fabio Spezzani