Ultime notizie

Vittorie e podi per La Fratellanza nella prima giornata dei Campionati di Società allievi/e

La prima giornata della seconda fase regionale dei Campionati di Società Allievi/e nonché dei Campionati Individuali Regionali categorie Juniores e Promesse va in archivio senza clamorosi risultati tecnici, ma con una grande battaglia fra tutti gli atleti impegnati nelle diverse discipline. Davanti ad un pubblico come sempre numeroso e agli occhi attenti di tecnici e di personaggi di spicco dell’atletica italiana, come l’ex campione olimpico Stefano Baldini, i portacolori de La Fratellanza hanno conquistato diversi successi e piazzamenti sul podio in tutte le categorie.

Allievi tante vittorie.
Alla seconda prova dei Campionati di Società tante le vittorie dei gialli-blu. Nella velocità Irene Pini ha fatto piazza pulita nei 100 metri vincendo la gara in 12”79. Medaglia d’oro anche per Tiddy Faye, nel salto in alto, che avvicina il personale saltando 1,59 al primo tentativo dopo aver valicato il metro e cinquantacinque all’ultima prova disponibile. Un’altra vittoria é arrivata dalla pedana dei lanci, dove nel martello Camilla Montemerano ha scagliato l’attrezzo da 3 chili a 42,90 metri, dominando la gara con ben 12 metri di vantaggio rispetto all seconda classificata, la Pantalla della Self Atletica. Nei 1500 metri al maschile si migliora Francesco Cioni che ha chiuso al secondo posto con il nuovo record personale di 4’05”16. Medaglia di bronzo e tempo di 15”64 per Alberto Baccolini nei 110 metri ostacoli. A Davide Tumbarello é bastato un salto per vincere la gara di asta, il giovane saltatore infatti valicando la misura di 4,10 metri al secondo tentativo ha messo al collo la medaglia d’oro con oltre 60 centimetri di vantaggio. Mezzofondo targato Fratellanza con la doppietta sul podio dei 1500 metri vinti di Martina Cornia con l’ottimo crono di 4’39”33, seconda la pavullese in forza alla Fratellanza Matilde Romani con 4’51”12. Nei 2000 metri siepi finale in volata con Francesca Badiali che la spunta di un nulla su Serena Cerfogli. Seconda piazza nel getto del peso per Lucy Omovbe con la misura di 13,08 metri.

Junior e Promesse.
Nei 100 metri buono lo sprint trovato da Freider Fornasari, vincitore della gara promesse in 10”90, mentre terzo è giunto Matteo Ansaloni in 11”18. Vince, invece, la gara junior Jeremy Caiumi, con il tempo di 11”17′. La gara promesse donne, infine, é stata vinta da Eleonora Iori in 12”11. Terza tra le junior Alessia Conciliano con 12”74. Nello sprint sui 100 metri ostacoli vittoria come da pronostico per Lucia Quaglieri in 15”38. Nei 400 metri vittoria senza troppe difficoltà per Elena Pradelli tra le junior in 57”61, seconda Anna Cavalieri in 58”58.
Stessa situazione nella gara maschile, dove Michele De Berti trova la sua seconda prestazione stagionale, nonchè quarta in carriera, conquistando la vittoria con il tempo di 48”83 e oltre un secondo di vantaggio sugli avversari.

Passando al settore lanci, vittoria nel lancio del martello junior per Lucilla Celeghini con la misura di 54,55 metri trovata al secondo turno. Argento per Elena Risi con 40,92 metri. Seconda tra le promesse Anita Bonetti con 47,92 metri nella gara vinta da Sara Fantini del G.S. Carabinieri. Nel lancio del disco bronzo per lo junior Giulio Manicardi con la misura di 33,26 metri. Nel salto triplo junior secondo Samuele Campi con 14,10 metri e terza piazza con 10,65 metri per Bianca Mantovani, lunghista che però a Pavia in occasione dei Cds Under23 del prossimo weekend sarà impegnata anche in questa specialità.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli