Ultime notizie

Meeting Assoluti, a Orvieto personale e minimo per gli Europei U23 per Fattori

Weekend non solo dedicato ai Campionati Italiani Allievi in casa Fratellanza. Diversi sono stati gli atleti Senior a gareggiare in meeting qua e là per l’Italia. Tra le prestazioni più importanti quella di Laura Fattori che a Orvieto ha realizzato il nuovo personale sui 100 metri ed ha strappato la qualificazione per gli Europei Under 23. Domani altra delegazione modenese in gara a Scandiano.

Orvieto, velocisti protagonisti
Domenica ad Orvieto per i velocisti più rappresentativi di casa Fratellanza. In campo femminile sui 100 metri vittoria per Laura Fattori con il tempo di 11’’73 davanti ad Ilenia Draisci dell’Esercito e alle altre portacolori modenesi Eleonora Iori, in 11’’96 e Federica Giannotti in 12’’04. La Fattori aveva chiuso alle spalle della Siragusa la propria batteria e, con un pizzico di aiuto dal vento, ha abbattuto il proprio primato personale portandolo a 11’’68 e garantendosi così anche la qualificazione per i prossimi Europei Under 23. Un po’ di gialloblù anche nei 400 metri con Anna Cavalieri, brava a lottare con alcune tra le migliori atlete del panorama italiano e a strappare un settimo posto con il crono di 56’’09. In campo maschile sui 100 metri quarto posto per Andrei Zlatan, che dopo aver vinto la propria batteria in 10’’45 ha abbassato il tempo di ulteriori tre centesimi in finale chiudendo al photofinish coi primi tre. Ottavo e undicesimo posto rispettivamente, invece, per Freider Fornasari con 10’’75 e Matteo Ansaloni in 10’’81.

Rappresentanza gialloblù al 6^ Meeting Athletic Elitè
Al “6^ Meeting Athletic Elitè” a Milano sono scesi in pista alcuni mezzofondisti modenesi. Per la Fratellanza bella gara sui 1500 metri femminili per Chiara Casolari e per Christine Santi coi colori dell’Esercito. Le due pavullesi si sono alternate al seguito del pacer che ha guidato la gara in modo non del tutto preciso. Dopo una partenza con un passaggio regolare al 400 la pacer ha rallentato l’andatura facendo perdere il ritmo alle concorrenti. Le atlete hanno provato a risollevare la situazione, ma sia la Casolari, seconda con 4’31”74, che la Santi, terza con 4’32”21, non sono riuscite a scendere sotto i 4’30”. Al maschile recrimina qualcosa anche Simone Colombini dell’Aereonautica, ex casa Fratellanza, che seppur migliorando il record personale con 3’50”10 non è del tutto soddisfatto per non essere riuscito ad abbattere il muro dei “50”.

Giacobazzi alla “Corri Treviso”
Venerdì a Treviso, invece, si è svolta la trentesima edizione della celebre manifestazione “Corri Treviso”. Al via della 10 chilometri maschile anche Alessandro Giacobazzi dell’Aereonautica, ed anche lui ex casa Fratellanza, che ha trovato sensazioni migliori di quelle provate nel 10.000 corso ai CdS a Firenze la scorsa settimana. Giacobazzi ha chiuso all’ottavo posto in 31’40” nella gara vinta da Neka Crippa in 30’55’’.

Scandiano, domani il Memorial Brevini
Dopo Rubiera un altro meeting infrasettimanale animerà questa parte finale del mese di giugno. Saranno i mezzofondisti di diverse categorie in gara a Scandiano per il Memorial Brevini, oltre ai velocisti Matteo Corradini, Riccardo Valentini e Martin Justice, con questi ultimi reduci dai Campionati Italiani Allievi. I 1500 saranno la gara più gettonata per quando riguarda i gialloblù, con il miglior accredito al maschile per Francesco Grassi seguito a distanza di una quindicina di secondi da Davide Camilli, dal master Alessandro Bianchi e dall’allievo Gian Marco Ronchetti. Senza accredito sulla distanza, invece, l’ottocentista Alessandro Lombardi. Nella gara femminile, invece, le portacolori più accreditate della Fratellanza sono la junior Bernadette Pulpito e Chiara Bazzani. In gara con il miglior accredito dell’intero lotto sui 5000 metri, invece, Gianmarco Accardo.

About Laura Bertoni

Laura Bertoni