Ultime notizie

Marcia, Master e Maratona. Le ultime da pista e strada

Nella 20 km di marcia di Villa di Serio (Bergamo) primato personale per Luca Montoleone che ha ottenuto il 4° posto in 1h31:41. Nei Campionati Italiani di Pentathlon lanci titolo italiano per Tarcisio Venturi con il nuovo primato regionale di 3196 punti. Luca Gozzoli ha ottenuto il 6° posto tra gli M45 alla Maratona d’Italia.

 

Nei Campionati Italiani di Pentathlon Lanci che sono andati in scena a Napoli, titolo italiano per Tarcisio Venturi  della Fratellanza (foto Gualtiero Marastoni) con 3196 punti. I risultati ottenuti nella rassegna campana sono stati 12.01 (getto del peso da 5 kg), 38.86 (lancio del disco da 1 kg), 30.83 (lancio del martello 5 kg), 11.56 (martello maniglia corta) e 37.04 (giavellotto). E’ l’affermazione di un master che da solo un anno ha iniziato la sua attività agonistica, prendendo quindi parte ai campionati regionali sino ad arrivare alla finale nazionale a squadre ed a questo campionato italiano. La prestazione di Tarcisio diventa così il nuovo primato regionale.

Villa di Serio (Bergamo) è stata teatro dei Campionati Italiani di Marcia 50 km, che affiancava la 20km valida anche come terza prova del campionato di società. Grande primato personale per Luca Montoloeone, l’atleta bolognese della Fratellanza che ha ottenuto il 4° posto assoluto con il nuovo primato personale di 1h31:41. A precederlo sul traguardo sono stati Andrea Adragna (Fiammo Oro) 1h28:33, Mirko Dolci (Aeuronautica) e Vito Minei (Atletica Don Milani) 1h31:28. Si conferma quindi un finale di stagione di grandi soddisfazioni per Luca, che ha prima difeso i colori della società geminiana con un eccellente terzo posto nella Finale Oro di Modena oltre alla recente vittoria nella finale under 23, e completata con questo primato personale sulla 20km.

La 25° Maratona d’Italia, che quest’anno ha visto un ritorno al passato con la partenza data nel centro storico di Carpi, ha visto in gara anche atleti della Fratellanza che per l’occasione hanno partecipato al campionato italiano master sulla distanza. Appena al di sotto delle aspettative Luca Gozzoli, il Gran Maestro della Consorteria dell’ Aceto Balsamico di Modena. Per lui 6° posto nella categoria M45 con il tempo di 2h48:12 lui che sul percorso Maranello-Carpi nella maratona del 2006 ottenne il primato personale di 2h42:36;  23° posto invece negli M40 per Gabriele Saletti con il tempo finale di 3h34:39.La 25° Maratona d’Italia, che quest’anno ha visto un ritorno al passato con la partenza data nel centro storico di Carpi, ha visto in gara anche atleti della Fratellanza che per l’occasione hanno partecipato al campionato italiano master sulla distanza. Appena al di sotto delle aspettative Luca Gozzoli, il Gran Maestro della Consorteria dell’ Aceto Balsamico di Modena. Per lui 6° posto nella categoria M45 con il tempo di 2h48:12 lui che sul percorso Maranello-Carpi nella maratona del 2006 ottenne il primato personale di 2h42:36;  23° posto invece negli M40 per Gabriele Saletti con il tempo finale di 3h34:39.

About Fabio Spezzani