Ultime notizie

La Società

La Fratellanza Modena 1874

La Società è gestita da un Consiglio che nomina il Presidente e si rinnova ogni quattro anni. È affiancata da una società cooperativa proprietaria degli immobili, legata alla palestra adiacente l’impianto sportivo comunale.

Oggi, la “Fratellanza” rappresenta una delle più importanti realtà dell’atletica leggera italiana, formando ogni anno grandi talenti che raggiungono importanti risultati non solo a livello nazionale ma internazionale. Personaggi del calibro di Andrea Rabino (finalista ai Mondiali Indoor su 60 metri piani), Filippo Campioli (Pluricampione Italiano di salto in alto, con partecipazioni a Campionati Europei e Mondiali), Matteo Rubbiani (Pluricampione Italiano di salto con l’asta, terzo classificato ai Campionati Mondiali Militari), passando per Fabrizio Borellini (primo italiano a saltare in alto 2 metri e 30 centimetri al coperto e quarto ai Campionati Europei del 1984), sono solo alcuni dei campioni che sono cresciuti nelle file della “Fratellanza” e si sono affermati oltre i confini italiani.

Presidente
Serafino Ansaloni

Vice Presidente
Maurizio Borsari (vicario) – Antonio Brandoli

Segretario generale
Stefano Ruggeri

Amministratore
Mauro Setti

Direttore Tecnico
Alessandro Casarini

Responsabile della comunicazione
Fabio Spezzani

Consiglieri
Paolo Barchi – Giuliano Corradi – Giacomo Drusiani – Renzo Finelli
Luca Goldoni – Mario Alberto Romano – Wainer Rossi – Matteo Rubbiani