Ultime notizie

Italiani Allievi, Tognoli ai piedi del podio. Settima Paglia e undicesima Bellei Ponzi

Spedizione ridotta, ma sicuramente di ottima qualità quella della Fratellanza che ha preso parte ai campionati italiani Allievi andati in scena in questo fine settimana ad Ancona. Dopo la rassegna dedicata a Junior e Promesse è la volta degli Under 18 a prendersi la scena e per i colori gialloblù è il settore dei salti a farla da padrone. In particolare il sodalizio geminiano raccoglie i frutti di un corposo lavoro a livello di settore giovanile per quanto riguarda il salto con l’asta portando alla rassegna tricolore, tra le migliori dodici d’Italia, ben tre proprie atlete. Sulla scia del successo conquistato dodici mesi fa da Giulia Cassanelli, ad Ancona hanno cercato di lasciare il segno Asia Tognoli, Giada Paglia ed Ilaria Bellei Ponzi che si sono piazzate rispettivamente quarta, settima ed undicesima, quest’ultima con la medesima misura delle none classificate che però hanno commesso un errore in meno durante il percorso. Per Tognoli e Paglia si confermano anche i progressi recenti, entrambe hanno realizzato in questo campionato italiano il nuovo primato personale valicando l’asticella a 3,45 e a 3,25 metri vale a dire cinque centimetri in più del vecchio limite. Per Bellei Ponzi, invece, la misura valicata è stata quella di 3,05 metri prima di commettere i tre errori a 3,15.

Padova, terzo posto per Zlatan
Archiviato un lunghissimo periodo costellato di stop per infortuni e acciacchi vari, il velocista reggiano di casa Fratellanza Andrei Zlatan è tornato in pista e dopo i 50 metri di Parma si è cimentato ieri sui 60 nell’impianto di Padova. Per lui terzo posto nella batteria dei migliori e terzo posto finale con due gare di fatto identiche, concluse rispettivamente con il crono di 6.86 e 6.87.

Nella giornata odierna, poi, sono scesi in pista altri gialloblù a partire da Bokar Badji, quattordicesimo sui 400 in 50.66. Negli 800, invece, quinto posto per Alberto Montanari in 1:54.19, a seguire i master Alessandro Bianchi, ventisettesimo, Gian Carlo Bonfiglioli, quarantaquattresimo e Natividad Bolaina cinquantacinquesimo nella classifica complessiva. In campo femminile, invece, quarto posto assoluto e primo nella propria serie per Lucia Teresa Pollina con il crono di 2:17.35

Lanci, gara spostata a Modena
A causa dell’impraticabilità dell’impianto di Cesena, designato inizialmente come sede della seconda prova del campionato invernale di lanci, le gare sono state trasferite in extremis al Campo Comunale di Modena sotto l’organizzazione della Fratellanza che, in breve tempo, ha messo a disposizione le proprie strutture per la manifestazione. Unico gialloblù in gara come da programma il romagnolo Yoro Menghi che, però, ha disputato solo la gara di giavellotto categoria Juniores conquistando il successo con la misura di 45,51 metri.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli