Ultime notizie

Europei Master, due ori per la Fratellanza

Due campioni d’Europa e tante altre ottime prestazioni, infarcite da diverse medaglie. Questo è il bottino della Fratellanza agli Europei Master che si sono conclusi domenica e che l’Italia ha ospitato nelle tre sedi di Jesolo, Eraclea e Caorle. La manifestazione ha radunato oltre 5000 atleti di ogni età, dagli over 35 fino ai più anziani, con una folta rappresentanza gialloblù dettata anche dalla vicinanza geografica con Modena. Il primo titolo è arrivato grazie alla prestazione di Sara Colombo nel salto in lungo, grazie ad un balzo a 5,30 metri che l’ha portata davanti a tutte le rivali nella categoria F45. Per lei anche una medaglia d’argento nell’altra specialità preferita, il salto triplo, arrivata nei primissimi giorni di gara. Secondo ed ultimo successo è arrivato grazie ad Alessandro Bianchi negli 800 metri M45, conclusi con il tempo di 2:04.26 che gli ha permesso di tagliare il traguardo precedendo i rivali. Diverse anche le medaglie arrivate dalle staffette italiane, che vedevano protagonisti diversi atleti gialloblù. Sante Galassi ha vinto l’argento nella 4×400 M50 così come Alessandro Manfredi nella M55. Per Francesco Di Leonardo, invece, dopo il sesto posto nei 100 metri piani M45 è arrivato l’argento a sua volta in staffetta 4×100, mentre il podio lo ha solo sfiorato la 4×400 F35 di Lucia Pansardi. Tra gli altri piazzamenti a ridosso del podio da menzionare quello di Ugo Coppi, quinto nel disco M65, quello di Valentina Montemaggiori sesta nella prova di pentalanci F50 così come Tarcisio Venturi nel lancio del peso M65.

About Andrea Lolli

Andrea Lolli