Ultime notizie

Presentazione Campionato Regionale di Società Assoluto

-Imola-

I Campionati Regionali di Società sono l’appuntamento più atteso dalle società italiane.

Le migliori squadre della penisola cercano l’ambita Finale Oro, le altre hanno ha disposizione altre finali minori, insomma per tutti ci sono stimoli e sfide da affrontare. La Fratellanza 1874, cercherà di riconfermarsi tra le Top 12 che si affronteranno in Finale Oro, schierando una formazione da far invidia anche a Mourinho.

Tante le sfide che vedranno in prima fila i modenesi come nella pedana del salto in alto dove ad affrontarsi saranno gli olimpionici Filippo Campioli ed i gemelli Nicola e Giulio Ciotti, tutti in campo per la difendere i colori bianco-azzurri della Fratellanza.

Nel salto con l’asta spazio al capitano Matteo Rubbiani, che proverà a salire a misure importanti assieme al compagno Mirco Po’, alle prese con l’assalto ai 5metri.

Nella velocità, spazio ad Alessandro Rocco e Tommaso Lazzarini, entrambi attesi a fermare il cronometro su tempi importanti. Passando al mezzofondo, Renzo Finelli cala il poker d’assi con Mohamed Moro atteso al via degli 800, Matteo Villani iscritto sia nei 1500 che nei 5000, Davide Uccellari in cerca del personale sui 5000 e Antonio Santi che correrà i 3000siepi.

Esordio sui 400 per Ivano Bucci, mentre esordio stagionale anche per Riccardo Serra, che torna a saltare all’aperto dopo la splendida parentesi indoor che lo ha visto atterrare a 7.46. Sui 110ostacoli classico confronto tra Davide Malpighi e Elamjad Khalifi,  mentre nei lanci in pedana ci saranno Giacomo Drusiani nel peso, Pietro Caselli nel disco e Maurizio Martoni nel martello. Nel mezzofondo spazio anche ai giovani con Abebe Gasparini sugli 800 e Marco Zanni nei 1500, mentre nella marcia vedrà impegnato Luca Montoleone.

About Ufficio stampa

Ufficio stampa