Ultime notizie

Campionati regionali, grande ritorno per Romei

Ancora un titolo, che porta il totale complessivo ad otto, nella terza ed ultima giornata di gare ai Campionati regionali individuali assoluti per la Fratellanza. Nella gara che chiude il programma di meeting in Emilia Romagna prima della pausa di metà estate a ritagliarsi il ruolo di grande protagonista è Greta Romei. La giavellottista gialloblù, che in questi anni vive per studio negli Stati Uniti, torna in gara alla grande conquistando il successo, ma soprattutto un primato personale ritoccato, a quattro anni di distanza, prima al quinto lancio e poi al sesto e ultimo, con la misura finale di 44 metri. La doppietta modenese si completa poi con il secondo posto di Giulia Lodi che torna a valicare i 40 metri arrivando a 40.17.

Ultimo gradino del podio nel salto con l’asta, invece, per Anna Cicognani che salta i 3 metri, i 3.20 poi si porta direttamente alla misura di 3.40 per provare un colpaccio che non riesce a lei come alle altre tre atlete ancora in gara alla medesima misura. Parco atlete davvero ridotto nella marcia, dove Lisa Cani chiude alle spalle dell’unica rivale, la bolognese Zapparoli, realizzando però la sua miglior prestazione del 2019 con un tempo di 25:28.40. Sempre in campo femminile non c’è l’annunciata Chiara Tognin in gara nei 1500 metri. Unica portacolori gialloblù l’altra Junior, Alice Sgarbi, che non riesce a scendere nuovamente sotto i cinque minuti come accaduto a fine giugno a Scandiano e chiude nona in 5:05.28.

Passando alle gare maschili, quattro atleti fermi alla misura di due metri nell’alto, tra cui anche Marco Vendrame che chiude secondo alla pari del reggiano Bellelli avendo valicato la misura al secondo tentativo. Nei 400 metri, infine, positiva esperienza per Daniel Yeboah su una distanza che lo aveva visto protagonista solo nella scorsa stagione. Il suo crono di 51.18 abbassa di quasi un secondo il personale e gli vale l’ottavo posto.

About Andrea Lolli