Ultime notizie

Cadetti e Ragazzi in grande spolvero ad Ancona e Parma

Ancona, Spaggiari bronzo nell’asta
La Rappresentativa Regionale Cadetti dell’Emilia Romagna si è piazzata quinta nella nona edizione del Trofeo ‘Ai confini delle Marche’ vinto dalla regione Lazio. Il risultato della nostra regione è stato ottenuto grazie alle buone prestazioni nelle singole specialità degli atleti emiliano-romagnoli selezionati per la manifestazione. A tenere alto l’onore gialloblu ci ha pensato nel salto con l’asta Filippo Spaggiari, che ha messo al collo la medaglia di bronzo valicando la misura di 3,30 metri al primo tentativo. Nel getto del peso buona la prima per Luisa Gozzi, che al primo lancio ha registrato la misura di 9,15 metri guadagnando la settima piazza. Nel tetrathlon femminile, invece, settima Claudia Coppi che ha affrontato le gare di 60 metri ostacoli, dove ha ottenuto il miglior score grazie al crono di 9”95, getto del peso, salto in alto e 400 metri.

Parma, Costanzini e Martignani campioni regionali Ragazzi
Le giovani leve della Fratellanza hanno sbaragliato la concorrenza ai campionati regionali Ragazzi/e andati in scena a Parma. Una grande giornata è stata quella di Samuele Costanzini, che dopo aver vinto il salto in lungo con la misura di 4,80 metri al primo salto ha sbaragliato la concorrenza anche nelle batterie dei 60 metri piani, dove si è imposto fin da subito, realizzando il miglior tempo di qualifica con 8.15. In finale Costanzini si è migliorato ulteriormente, riuscendo a tagliare il traguardo in 8.13 al photofinish dove, però, la vittoria è andata a Petitto di Piacenza con lo stesso crono. Quarta piazza per Andrea Barbieri con 8.51. Nella gara femminile quinta Mariasole Carpenito con 8.84. Buone anche le impressioni date dalle ostacoliste della Fratellanza Sara Poletti ed Emma Martignani. La Poletti si è imposta nei 60 metri ostacoli in batteria realizzando il miglior tempo. In finale sempre la Poletti ha chiuso al secondo posto, conquistando il titolo di vicecampionessa regionale con 10.13. Terza piazza per Emma Martignani con 10.28, che si è poi rifatta conquistando il titolo di campionessa regionale di salto in alto valicando la misura di 1,40 metri al primo tentativo. Quarta Alessia Gavioli con 1,34 metri.

Nel getto del peso terza piazza per Giorgio Ferrari con la misura di 11,18 metri realizzata alla prima prova, settima Valentina Bacchiega nella gara femminile con 8,36 metri. Nel salto in lungo femminile quinta piazza per Agata Baldini con 3,95 metri.

About Laura Bertoni

Laura Bertoni